In questa ultima settimana, complice l’arrivo dell’aggiornamento della privacy di WhatsApp, molte persone hanno scelto di passare a due altri servizi, Telegram e Signal, cancellando il primo. Su internet, oramai, si trovano una marea di articoli, post, immagini dedicati a denigrare WhatsApp a favore delle altre due applicazioni, ma tendenzialmente questo è tutto materiale fatto […]

Continua a leggere