Come installare, rimuovere e reinstallare le app in Windows 10

Sarà perché non uso tablet, o forse perché ho un particolare legame con i buoni vecchi desktop le cui parti si possono sostituire tanto facilmente, o anche perché non utilizzo il computer solo per navigare su internet o scribacchiare di tanto in tanto, ma le applicazioni dello Store su Windows 10 proprio non le posso vedere!

Credetemi, ho provato ad usarle, ho tentato di farmele piacere, ma non ci riesco: alcune, come per esempio la Kindle che teoricamente non sarebbe nemmeno male, compaiono e scompaiono dall’elenco della applicazioni ed a volte si devono andare a ripescare all’interno dello Store per lanciarle: e non provate a disinstallarle e reinstallarle perché, se avete il mio stesso bug, spariranno di nuovo appena riavvierete il vostro computer!

Qui, però, per coloro che le utilizzano normalmente o per chi vuole imparare ad usarle vedremo come installarle e disinstallarle.

Per chi non lo sapesse le applicazioni dello Store di Windows sono vari programmini per tutti i gusti e di vario genere, molto simili a quelli presenti sui nostri cellulari, che vanno da quella classica di Facebook, a Twitter, a Fitbit, a Netflix, a programmi per cucina, diete, videogiochi, e-book e chi ne ha più ne metta.

Ci sono due metodi principali per rimuovere una app dello Store di Windows e, qui, vedremo entrambi i modi così da poter essere in grado di mettere in pratica entrambi. Inoltre, dopo aver dato un’occhiata a come installarle e cancellarle vedremo anche come reinstallare eventualmente quelle applicazioni che, invece, risultavano pre-installare nel nostro sistema.

COME INSTALLARE UNA QUALSIASI APP DI WINDOWS STORE

Probabilmente accedendo allo Store di Windows capiremo subito cosa fare ma per chi ha davvero poca dimestichezza con i computer vedremo qui come fare passo per passo.

Nella nostra barra delle applicazioni c’è un’icona come evidenziato in rosso nell’immagine sulla sinistra, cliccandovi sopra sarà possibile aprire la finestra dello Store di Windows. Un altro modo per accedervi è cliccare sullo Start (la prima icona sulla sinistra) e cercarlo sulla sinistra della finestra che si aprirà (dove per intenderci si trovano per esempio anche il meteo, xbox e cortana).

L’immagine qui sotto mostra un esempio della finestra di fronte a cui ci ritroveremo. Cliccando in alto a sinistra su App potremo accedere alla pagina dedicata alle applicazioni (sia gratuite che a pagamento) e dare un’occhiata a cosa potrebbe interessarci di installare oppure, se sappiamo già cosa stiamo cercando, potremo andare a scriverne il nome direttamente in alto sulla destra come mostrato dalla freccia.

Una volta trovata l’applicazione che ci interessa, mettiamo che sia Instagram, quindi basterà cliccare su Get (Prendi) ed attendere che questa venga scaricata ed installata. Come si può notare nell’immagine sottostante possiamo anche dare un’occhiata ad una veloce descrizione del software che andremo a scaricare, alcuni screenshots che ci mostrano la grafica del suddetto, se è utilizzabile solo su pc o anche su smartphone, le valutazioni di altri utenti ed eventualmente, scrollando la pagina, anche alcuni programmi simili.

Fatto ciò sarà possibile accedere alla suddetta applicazione ogni volta che vogliamo sia via Store che tra l’elenco dei nostri programmi a cui possiamo attingere andando in basso a sinistra sul nostro Start.

COME RIMUOVERE LE APP DI WINDOWS STORE E QUELLE PRE-INSTALLARE

Come avevamo già accennato ci sono tre diversi modi per rimuovere le app di Windows e qui vedremo entrambi. Il secondo metodo descritto, però, è l’ideale per cancellare le applicazioni più testarde e quelle pre-installate da Windows.

PRIMO METODO

Questo è facilissimo da mettere in pratica. Andiamo in basso a sinistra nella nostra solita barra delle applicazioni e clicchiamo su Start. Si aprirà l’elenco dei nostri programmi, scrolliamolo fino a quando non troviamo l’app che vogliamo rimuovere. A questo punto clicchiamo col tasto destro del mouse sulla suddetta e scegliamo Uninstall (Disinstalla). 

Per chi si chiedesse cosa significa Pin to Start ricordiamo che cliccando su di esso potremo aggiungere l’icona alla barra delle applicazioni di Windows in basso (dove per esempio si trova lo Start, il nostro browser e lo Store) e di conseguenza la possibilità di lanciare l’applicazione più velocemente.

SECONDO METODO

Un tantino più difficile del primo ma comunque accessibile anche ai principianti, questo metodo come già accennato ci permette di rimuovere anche le applicazioni di Windows che non ci mostrano l’opzione per disinstallare utilizzando il primo modo descritto.

  1. Andiamo sulla nostra barra delle applicazioni in basso a sinistra e clicchiamo accanto allo Start, sulla ricerca scrivendovi PowerShell clicchiamoci col tasto destro del mouse così da far comparire l’opzione che sceglieremo Run as Administrator (Corri come amministratore). Alla piccola finestra che ci chiederà se siamo sicuri di voler utilizzare l’opzione di amministratore diremo di Sì.
  2. A questo punto si aprirà una nuova finestra tutta blu, questo è il nostro spazio di lavoro. Mettiamo, per esempio, di voler disinstallare la app di 3D Builder; allora dovremo scrivere (o copiare ed incollare) il seguente comando: Get-AppxPackage *3dbuilder* | Remove-AppxPackage e clicchiamo Invio a questo punto in pochissimi secondi avremo rimosso l’applicazione.Ovviamente utilizzando lo stesso sistema per un’altra applicazione dovremo sostituirne il nome all’interno degli asterischi.

Ricordiamo che non possiamo assolutamente rimuovere le seguenti app:

  • Cortana
  • Microsoft Edge
  • Contact Support
  • Windows Feedback

Elenco delle app pre-installate di Windows e relativo codice da utilizzare per disinstallarle:

  • 3D Builder:
    Get-AppxPackage *3dbuilder* | Remove-AppxPackage
  • Alarms and Clock (Allarmi ed orologio):
    Get-AppxPackage *windowsalarms* | Remove-AppxPackage
  • Calculator (Calcolatrice):
    Get-AppxPackage *windowscalculator* | Remove-AppxPackage
  • Calendar and Mail (Calendario e posta):
    Get-AppxPackage *windowscommunicationsapps* | Remove-AppxPackage
  • Camera:
    Get-AppxPackage *windowscamera* | Remove-AppxPackage
  • Office:
    Get-AppxPackage *officehub* | Remove-AppxPackage
  • Skype:
    Get-AppxPackage *skypeapp* | Remove-AppxPackage
  • Groove Music – Zune:
    Get-AppxPackage *zunemusic* | Remove-AppxPackage
  • Maps (Mappe):
    Get-AppxPackage *windowsmaps* | Remove-AppxPackage
  • Microsoft Solitar Collection (Collezione solitario di Microsoft):
    Get-AppxPackage *solitairecollection* | Remove-AppxPackage
  • Money (Soldi):
    Get-AppxPackage *bingfinance* | Remove-AppxPackage
  • Movies&TV (Film&TV):
    Get-AppxPackage *zunevideo* | Remove-AppxPackage
  • News (Notizie):
    Get-AppxPackage *bingnews* | Remove-AppxPackage
  • OneNote:
    Get-AppxPackage *onenote* | Remove-AppxPackage
  • People (Persone):
    Get-AppxPackage *people* | Remove-AppxPackage
  • Phone Companion:
    Get-AppxPackage *windowsphone* | Remove-AppxPackage
  • Photos (Foto):
    Get-AppxPackage *photos* | Remove-AppxPackage
  • Store:
    Get-AppxPackage *windowsstore* | Remove-AppxPackage
  • Sports:
    Get-AppxPackage *bingsports* | Remove-AppxPackage
  • Voice Recorder (Registratore voce):
    Get-AppxPackage *soundrecorder* | Remove-AppxPackage
  • Weather (Meteo):
    Get-AppxPackage *bingweather* | Remove-AppxPackage
  • Xbox:
    Get-AppxPackage *xboxapp* | Remove-AppxPackage

COME RE-INSTALLARE LE APP PRE-INSTALLATE DOPO AVERLE RIMOSSE

Se vogliamo re-installare le applicazioni presenti nell’elenco soprastante perché ci siamo pentiti d’averle rimosse si può con il seguente metodo:

  1. Come fatto precedentemente per rimuoverla, andiamo sulla nostra barra delle applicazioni in basso a sinistra e clicchiamo accanto allo Start, sulla ricerca scrivendovi PowerShell clicchiamoci col tasto destro del mouse così da far comparire l’opzione che sceglieremo Run as Administrator (Corri come amministratore). Alla piccola finestra che ci chiederà se siamo sicuri di voler utilizzare l’opzione di amministratore diremo di Sì.
  2. Scriviamo oppure copiamo il seguente codice nella finestra di Power Shell:
    Get-AppxPackage -AllUsers| Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml”}
  3. Infine, attendiamo alcuni minuti affinché l’installazione sia completata anche se sembra non accada nulla. Se, invece, compare un messaggio di errore, niente paura, diamo un’occhiata all’elenco delle nostre applicazioni presenti nel nostro Start perché quasi sicuramente saranno ricomparse e perfettamente funzionanti.

 

Share the love

Comincia la discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *